annuncio

Comprimi

Regole del forum

Benvenuti nel forum di www.camping.it e www.camping-italy.net

Questa è una comunità di discussione sulle vacanze in campeggi e villaggi turistici.

Tutta la comunità è tenuta a rispettare le regole del forum e le norme di buon comportamento.
In particolare:

1) Prima di scrivere un messaggio chiedetevi se il messaggio è adatto al forum. Il titolo del forum rappresenta una linea guida delle discussioni.

2) I messaggi contenenti offese, imprecazioni ed in generale qualsiasi cosa non rispetti le regole della buona educazione o violare le leggi italiane non verranno accettati. Nel caso in cui non si rispetti tale disposizione il messaggio verrà eliminato, l'utente escluso in maniera permanente dalla comunità e, qualora ne ricorrano gli estremi, denunciato all'autorità giudiziaria.

3) Il forum non è il luogo per recriminazioni o dispute personali. In questo caso utilizzate la vostra posta privata.

4) Anche se gli amministratori e moderatori di Forum di Camping.it cercheranno di mantenere il forum il più pulito possibile è impossibile per noi controllare tutti i messaggi. Tutti i messaggi esprimono il punto di vista di chi li scrive quindi i proprietari di Forum Camping.it non saranno responsabili dei contenuti dei messaggi.

5) Eventuali recriminazioni sulle modalità di moderazione non verranno accettate. E' comunque possibile contattare privatamente i moderatori.

6) Il forum è fatto per la discussione; ogni argomento va sviluppato apertamente. Non è ammissibile usarlo come vetrina per intavolare poi discussioni private o promuovere attività private e distinte dal forum stesso: questo è un forum pubblico di discussione e non un supermarket dell'informazione dove si prenotano risposte a piacere.

7) I messaggi che in qualsiasi modo possano essere considerati diffamanti verrano eliminati.

8) Messaggi , realtivi a fatti, persone e/o cose, contenenti accuse specifiche verso una struttura, relativamente a inadempienza parziale o totale dell'offerta, sia per quanto riguarda il lato economico sia dei servizi offerti verranno eliminati. Queste problematiche vanno riportate ai competenti uffici giudiziari. Riportate su questo forum prendono la forma di diffamazione e quindi perseguibili secondo i termini di legge.
Visualizza altro
Visualizza di meno

Giudizi sui Campeggi

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: Giudizi sui Campeggi

    Generalità campeggio: Camping Prapratno a Ston (Croazia)

    Periodo di permanenza: la settimana di ferragosto m2014

    Struttura utilizzata: roulotte

    Distanza dal mare: sul mare

    Dimensione delle piazzole: non ci sono piazzole assegnate comunque un campeggio molto grande

    Ombreggiatura: naturale di pini e olivi

    Condizione terreno: erba naturale , terreno e sabbia

    Condizione bagni e docce: in buon numero e puliti, carta igienica, sapone e salviette per le mani e viso

    Servizi compresi nel prezzo: acqua calda, campo da basket e tennis

    Bar / Ristorante / Market: bar in spiaggia durante il giorno, ristorante, market con prezzi nella norma

    Animazione: non presente

    Spiaggia privata / pubblica e mare: accesso diretto alla spiaggia di sabbia (penso l'unica in tutta la Croazia!) spiaggia delimitata a destra e a sinistra da scogli, abbastanza grande e con acqua cristallina

    Zona geografica: a pochi chilometri dal campeggio c'è il paese di Ston (noto sin dall'antichità per le saline) dove si trova di tutto ed è sormontato da mura poderose lunghe 5 km che si possono visitare; a circa 40 minuti d'auto c'è Dubrovnik meravigliosa città d'arte e turismo, nel mezzo del tragitto per Dubrovnik tante callette con spiagge di sassolini o roccia

    Altro: il campeggio sorge su una vallata in mezzo alle montagne, non è molto adatto a fare escursioni in bici o a piedi, almeno di essere dei veri appassionati e ben allenati, a circa 500 mt parte il traghetto per l'isola di Mijet che è un parco nazionale ed a circa 60 km ad Orebic parte il traghetto per l'isola di Korkula che sembra abbia dato in natali a Marco Polo
    File allegati

    Commenta


    • Re: Giudizi sui Campeggi

      Generalità campeggio: Camping Dreilander Gugel. Neuenburg am Rhein Germania (foresta nera)
      Periodo di permanenza: dal 2 al 9 agosto 2014

      Struttura utilizzata: tenda Quechua t4.2

      Distanza dal mare: adiacente a un piccolo laghetto

      Dimensione delle piazzole: zona tende non delimitate.

      Ombreggiatura: naturale e scarsa, ma per il clima locale è anche meglio...

      Condizione terreno: prato drenante. occorrono però picchetti adeguati perchè dopo i primi cm si trovano sassi


      Condizione bagni e docce: datati ma puliti. il blocco della zona tende è il più vecchio e con meno servizi, ma visto il tipo di campeggio non ho mai fato coda.

      Servizi compresi nel prezzo: piscina molto bella coperta, elettricità, acqua calda, acqua in piazzola, wifi.

      Bar / Ristorante / Market: ristorante molto buono e a prezzi onesti. Market piccolino, ma a 5 minuti ci sono millemila suermercati (penny, lidl, ecc.)

      Animazione: presente ma non provata


      Zona geografica: la zona è il confine sud della foresta nera. A 30 km Friburgo e a 60 Km EuropaPark. Un ottimo campo base.

      Altro: Il campeggio è tutto sommato carino. La zona della reception, che è anche la più nuova, è sicuramente molto bella. La zona tende è piccola, ma essendo un camping di passaggio (1 km dall'autostrada) il problema posto non esiste mai. Volendo si possono prenotare piazzole delimitate in mezzo a camper e roulotte, rinunciando alla tranquillità perchè molto trafficata.
      La cosa che però mi ha lasciato allibito è l'inesistente opera di controllo all'ingresso. Mah, altre latitudini...

      Commenta


      • Re: Giudizi sui Campeggi

        Generalità campeggio: Camping La Chiocciola a Bucine (AR)

        Periodo di permanenza: dal 28 al 31 agosto 2014

        Struttura utilizzata: roulotte

        Distanza dal mare: in collina

        Dimensione delle piazzole: piazzole spaziose delimitate da siepi, nella piazzola è presente un lavello per lavare le stoviglie

        Ombreggiatura: naturale di alberi non molto alti ma che fanno ombra

        Condizione terreno: erba naturale, terreno e sabbia

        Condizione bagni e docce: in buon numero e puliti, carta igienica e salviette per le mani e viso

        Servizi compresi nel prezzo: tre piscine, acqua calda durante il giorno, campo da basket, tennis e beach volley

        Bar / Ristorante / Market: bar nella zona piscine, ristorante, market con prezzi nella norma

        Animazione: non presente (almeno nel periodo in cui ci sono stato)

        Spiaggia privata / pubblica e mare: in collina

        Zona geografica: siamo nelle colline toscane tra Arezzo e Siena, tutte e due raggiungibili in circa 30 minuti, nei dintorni bei paesi come Monte San Savino e Lucignano

        Altro: il campeggio è frequentato in gran numero da stranieri, soprattutto olandesi ed offre ben tre piscine (una per bambini) fatto non usuale nei campeggi italiani di medio livello

        Commenta


        • Re: Giudizi sui Campeggi

          Generalità campeggio: Campeggio Marina Chiara - Albinia

          Originariamente inviato da corso Visualizza il messaggio
          Generalità campeggio: Campeggio Marina Chiara - Albinia ( campeggio già recensito in passato da altri forumisti)http://www.voltoncino.it/flash/default.asp

          Periodo di permanenza: dal 17 al 22 giugno 2013

          Struttura utilizzata
          :tenda

          Distanza dal mare
          : sul mare

          Dimensione delle piazzole: mi sembrano generalmente spaziose

          Ombreggiatura: naturale sotto una bella pineta, da buona ad ottima.

          Condizione terreno: terreno facilmente picchettabile. Assorbimento in caso di pioggia non testato, anche se a detta dei frequentatori abituali le piazzole più in basso in caso di forti piogge tendono ad allagarsi

          Condizione bagni e docce: 2 blocchi senza divisioni uomo/donna, alcuni riservati ai bambini.Discreta pulizia. Nel periodo considerato una volta al giorno. Gettone per docce 0.30 cent

          Servizi compresi nel prezzo
          : nessuno

          Bar / Ristorante / Market: interno. Market un po' caro. Ristorante non so'.

          Animazione: a sere alterne.Una sera al Marina Chiara la successiva all'attiguo Voltoncino. Non ne abbiamo usufruito anche se da quello che ho sentito un po' ripetitiva ( i brani dei balli di gruppo nelle tre sere che ho sentito erano sempre gli stessi)

          Spiaggia privata / pubblica e mare
          : libera, in pratica ad uso del campeggio. Molto ristretta, anche se meno di altri camping in zona.

          Zona geografica: maremma e Argentario

          Altro: prezzi nella media della zona. La vicina strada statale aurelia influisce negativamente quanto a rumore (specie in tenda),

          Stagionali : tanti, anche se a fine stagione devono sbaraccare tutto (quindi niente strutture fisse)
          A distanza di poco più di un anno confermo sostanzialmente il giudizio precedente, sempre in periodo di bassa stagione (dal 2 al 6 settembre per ferie non previste).
          L' Argentario in bassa stagione ( o per lo meno non affolato come luglio e agosto) è veramente uno spettacolo molto bello.
          Ultima modifica di corso; 07-09-2014, 09:34.
          Non comprate su campingworld.co.uk
          Pesano senz'altro i miei trascorsi sulle rive dell'Arrone.

          Commenta


          • Re: Giudizi sui Campeggi
            Salto di fondi (latina)
            Generalità campeggio: http://www.settebellocamping.com

            Periodo di permanenza: 25 - 31 agosto 2014
            Struttura utilizzata: tenda

            Distanza dal mare: sul mare

            Dimensione delle piazzole: molto ampie soprattutto in zona pineta e abbastanza ben delimitate. Le macchine non possono sostare, c e' un parcheggio riservato per loro

            Ombreggiatura: naturale di pini e teli ombreggianti

            Condizione terreno: terreno e sabbia. Non testata in caso di pioggia. I picchetti andavano giu' che era una bellezza

            Condizione bagni e docce: c erano diversi blocchi ma sono andato sempre a quello piu' vicino e stava messo maluccio. Servizi vecchi ma comunque sia puliti. C era un corridoio con le docce a destra e a sinistra ma le luci stavano solo da un lato. Dall altro lato ti facevi la doccia al buio. Altri blocchi mi sono sembrati un pochino meglio. Comunque secondo me insufficienti, il campeggio e' talmente grande che qualche blocco in piu' ci vorrebbe. La sera c era la fila. Acqua calda free

            Servizi compresi nel prezzo: acqua calda, connessione wifi solo al bar

            Bar / Ristorante / Market: c era di tutto, pure il pub e la piscina a pagamento ma a prezzi umani. Ristorante abbastanza buono e neanche troppo caro. La pizza forse non era il loro piatto forte.

            Animazione: c era, io andavo solo la sera alla baby dance. Per niente invasiva. Durante il giorno se volevi non la vedevi proprio. Comunque per quello che ho visto, ossia solo la baby dance, devo dire che l ho trovata un po' monotona. Sempre le stesse 4-5 canzoni e volume troppo alto. Comunque era un problema solo mio alla bambina e' piaciuta molto

            Spiaggia : spiaggia era pressoche' assente. Il primo giorno non sono riuscito a mettere nemmeno l asciugamano per terra. Quindi abbiamo preferito prendere la macchina e andare ad una spiaggia vicina. Verso gli ultimi giorni di agosto e' partita un po' di gente e la situazione e' migliorata notevolmente

            Zona geografica: Circeo, il mare e' bello e anche le spiagge, a parte quella del settebello. Sperlonga vale sicuramente una visita

            Altro:
            mah, come dice qualcuno il campeggio perfetto non esiste. Diciamo che noi dopo un giorno volevamo cambiare subito posto. Eravamo rimasti scioccati dalla spiaggia e dal traffico della via flacca (noi ce l avevamo a pochi metri, da altre parti si sentiva poco o nulla). Inoltre preferiamo i campeggi piu' spartani che queste mega strutture. Poi comunque ce la siamo fatti prendere bene e tutto sommato siamo stati benino. Il personale e' stato anche molto cortese,

            Commenta


            • Pulizia nei campeggi

              Salve,
              sono un campeggiatore da anni.
              Per me le cose che contano di più sono:
              Pulizia nel campeggio, Organizzazione del campeggio e La sicurezza nei campeggi.

              Un campeggio scarsamente terso, esser a contatti con un ambiente ostile, è la principale causa dei disagi per campeggiatore.
              Ho letto su un giornale la triste esperienza di un tale. Un bel giorno il pover'uomo decise di passare qualche giorno a contatto con la natura. Recatosi dunque in uno dei tanti campeggi, si imbatté in una realtà particolarmente ostile: muffa nei materassi, ragnatele e polvere ovunque, insomma tutto affinché la sua vacanza fosse un vero e proprio disastro. Il pover uomo di base soffriva di una fobia poco nota, la rupofobia ovvero la paura dello sporco. Ciononostante si lasciò convincere dalla famiglia per quest'esperienza a contatto con la natura. Vi lascio immaginare il suo stato psichico post campeggio.

              Commenta


              • Re: Giudizi sui Campeggi

                Originariamente inviato da ondanomala Visualizza il messaggio
                Generalità campeggio: Villaggio Camping Maratea (Castrocuocco di Maratea - PZ)

                Periodo di permanenza: dall'13 al 24 agosto 2013

                Struttura utilizzata: tenda Quechua T4.1 (ci sono anche case mobili e roulottes in affitto)

                Distanza dal mare: sul mare; le piazzole gold hanno vista mare; le piazozle silver sono a 50-100 metri dal mare; le piazzole standard più lontane

                Dimensione delle piazzole: 60/70 metri quadri circa; comunque abbastanza spaziose per una tenda famigliare, mobile da cucina, tavolo (ed ulteriore spazio)

                Ombreggiatura: molto buona: naturale (molti alberi) più telo ombreggiante come copertura

                Condizione terreno: Terreno sabbioso (i picchetti normali si sfilano con le mani, ma sinceramente hanno tenuto ad un fortissimo temporale). Drenaggio buono dopo la pioggia, nonostante la piazzola non sia completamente pianeggiante ma con molti avvallamenti

                Condizione bagni e docce: pulizia continua da parte degli addetti (ogni volta che andavo in bagno c’era l’addetta che puliva). 4 docce per sesso per blocco sono un po’ poche nelle ore di punta. Acqua potabile

                Servizi compresi nel prezzo: acqua calda, animazione, parcheggio interno ombrato da pini, campo giochi per bambini, attrezzature sportive (tennis, ping-pong, beach volley)

                Bar / Ristorante / Market: Bar, ristorante-pizzeria (provata la pizza mangiata in tenda causa pioggia…davvero buona), market (prezzi non eccessivi); fuori dal cancello del campeggio la mattina si può comprare pesce fresco e frutta e verdura locali

                Animazione: semplice (stando poco in campeggio non l’abbiamo mai provata in spiaggia ma non sembrava particolarmente attiva ). Alla sera la musica termina all’1.

                Spiaggia privata / pubblica e mare: spiaggia libera a cui accedono anche esterni al campeggio, anche se a destra del campeggio c'è un bar che affitta anche lettini e ombrelloni; la spiaggia è sassosa con qualche zona di sabbia grossolana. Non particolarmente bella e un po’ sporca (ma questo dipende sempre dalle persone che la frequentano), consigliate scarpine adatte (in tutta la zona); l'acqua è subito profonda; acqua quasi sempre pulita

                Zona geografica: la costa è ricca di calette e spiagge davvero belle, soprattutto muovendosi verso nord (consigliate la spiaggia dietro il Porto, la spiaggia nera, la spiaggia di Fiumicello, la spiaggia di Cersuta, la spiaggia di acqua fredda), ma anche verso sud si trovano calette e grotte naturali (consigliata San Nicola Arcella). Carino il paese (non molto grande il centro storico) di Maratea, con la statua del Redentore sul monte san Biagio. Da vedere la grotta delle meraviglie, accessibile a piedi. Più divertente (dipende dai gusti) per le serate la vicina Praia a Mare, con negozi, passeggiate lungo mare, bancarelle, etc. Nelle vicinanze del camping c'e' un maneggio (Mararanch) bello da visitare, nel quale è possibile fare escursioni a cavallo, anche per principianti, (11€ mezz'ora, 20€ un'ora), purtroppo non provato causa pioggia che ci ha fatto annullare la prenotazione qualche giorno prima della nostra partenza

                Altro: Campeggio ben tenuto, abbastanza economico rispetto alla vicina zona del cilento e isolato (per muoversi è necessaria la macchina). Nel periodo di ferragosto in cui siamo stati noi il camping era abbastanza pieno (frequentato per la stragrande maggioranza da famiglie con bimbi e ragazzini).
                In generale, giudizio positivo (anche se con qualche neo – vedi terreno) e consigliato come punto di appoggio per visitare di giorno tutte le spiagge della zona.
                Confermo sostanzialmente quanto scritto da ondanomala.
                L'unico appunto è che a metà giugno , con pochissime persone, molte delle piazzole erano piene di erba altina e di foglie (così come i vialetti). La stessa cosa dicasi per i bagni, puliti solo perchè non c'era nessuno. La cosa è migliorata con i primi arrivi più numerosi nel fine settimana.
                La spiaggia dove sorge il campeggio è la più grande di Maratea, la qualità dell'acqua secondo me non è un granchè, molto meglio le calette segnalate sopra, molte raggiungibili facilmente.
                Comunque è una buona soluzione in una bella zona.
                Non comprate su campingworld.co.uk
                Pesano senz'altro i miei trascorsi sulle rive dell'Arrone.

                Commenta


                • Re: Giudizi sui Campeggi

                  Generalità campeggio: Riva di Ugento - Litoranea Gallipoli - S.M. di Leuca. 73059 Ugento (Lecce)
                  Periodo di permanenza:
                  dal 20/06/15 al 06/07/15.


                  Struttura utilizzata: tenda (vango asante 600 modded)

                  Distanza dal mare: direttamente sul mare, il campeggio è molto grande per cui la distanza della piazzola dai 4 varchi di accesso varia dai pochi metri a qualche centinaia.

                  Dimensione delle piazzole: generalmente spaziose, la macchina in genere deve stare in piazzola.

                  Ombreggiatura: naturale (pini), qualche piazzola ha ombreggiatura artificiale.

                  Condizione terreno: buon assorbimento in caso di pioggia, terreno morbido e a volte sabbioso ma comunque buon tenitore.

                  Condizione bagni e docce: i servizi vengono puliti più volte al giorno, acqua calda a volontà, mai fatto fila per doccia o altro.

                  Servizi compresi nel prezzo: acqua calda, fontanelle acqua potabile e spiaggia libera. cinema serale all'aperto.

                  Bar / Ristorante / Market: interni al campeggio, riservati ai campeggiatori. market e bazar molto forniti (tranne il pesce che non c'è). prezzi accettabili.

                  Animazione: non invasiva ma presente, principalmente orientata ai bambini. spettacoli serali in alta stagione.

                  Spiaggia privata / pubblica e mare: spiaggia pubblica ma accessibile in pratica solo dal camping, disponibile settore attrezzato con lettini e ombrelloni (a pagamento). da luglio scuola kitesurf e affitto natanti vari.
                  mare splendido e facilmente fruibile dai bambini.


                  Zona geografica: il salento direi che ormai non ha bisogno di presentazioni, c' è di tutto e le distanze sono ragionevoli. per dettagli più specifici rivolgersi alla Lupo Travel....


                  Altro: campeggio molto grande e ben organizzato, probabilmente nel periodo di maggior afflusso diventa caotico ma nel periodo in cui ci sono stato io è decisamente comodo.
                  Si possono affittare sia il frigo che le bombole del gas (sia campingaz che normali)
                  Ci sono pescherie nel vicino paese di Torre San Giovanni, ma se si arriva a Gallipoli la scelta è maggiore e prezzi scendono considerevolmente.
                  http://picasaweb.google.com/m.crepax

                  Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

                  Commenta


                  • Re: Giudizi sui Campeggi

                    Generalità campeggio: Camping Park Albatros, San Vincenzo (LI).

                    Periodo di permanenza:
                    settimana dal 06/07 al 12/07

                    Struttura utilizzata: tenda

                    Distanza dal mare: 800m

                    Dimensione delle piazzole: abbstanza grandi circa 10m x 10m

                    Ombreggiatura: naturale con alberi, non troppo numerosi, molto spazio rimane al sole

                    Condizione terreno: prevalentemente terroso

                    Condizione bagni e docce: molto buone, pulizia a buonissimi livelli e qualità dei servizi ottima

                    Servizi compresi nel prezzo: acqua calda, corrente 10A a presa, fonatanelle alle piazzole (una ogni 4)

                    Bar / Ristorante / Market: tutto presente all'interno dell'impianto con prezzi obiettivamente sopra la norma

                    Animazione: presente tutto il giorno, ben organizzata e affatto invasiva

                    Spiaggia privata / pubblica e mare: non esiste una spiaggia privata ma a circa 800m dall'entrata comincia la costa Torscana talmente grande da non dare problemi di posto in spiaggia

                    Zona geografica:a 8km a sud di San Vincenzo paese in provincia di Livorno

                    Altro: Nel complesso un impianto veramente ben tenuto e completo; abbiamo riscontrato però un paio di inefficenze sostanziali: non vi è la possibilità di usufruire di un freezer, pozzetto o simile, per poter ghiacciare i propri siberini, se non si ha un frigo "vero" a disposizione, col cibo, si è letteralmente fregati. Purtroppo abbiamo avuto la sfiga di bucare il materasso gonfiabile e nessuno dello staff è stato in grado di dirci che all'interno del bazar presente all'interno dell'area si vendevano; non c'è stata nemmeno la possibilità di andarci di persona a controlare perchè nell'orario dell'accaduto era chiuso, ma da li a un paio d'ore avrebbeaperto.
                    L'impressione è quella che la gestione sia fondamentalmente concetrata sulle piazzole occupate dalle loro tende stanziali che affittano ai clienti e ai loro bungalow, il resto è un po' lasciato in secondo piano

                    Commenta


                    • Re: Giudizi sui Campeggi_Camping Le Damier (Corsica - Bonifacio)
                      Generalità campeggio: Camping Le Damier – Pianottoli- Caldarello, 20 km da Bonifacio (CORSICA).

                      Periodo di permanenza: dal 29 luglio al 13 agosto 2015.

                      Struttura utilizzata: tenda Outwell Nevada MP + tarp Quechua.

                      Distanza dal mare: dalla reception alla spiaggia, una ventina di minuti a piedi: un tratto di strada asfaltata, poi strada sterrata.
                      Dimensione delle piazzole: Nella parte bassa del camping abbastanza larghe (destinate anche a camper e roulotte), nei terrazzamenti a salire, piazzole di varia ampiezza non ben definite, possibilità di tende ravvicinate in alta stagione.

                      Ombreggiatura
                      : naturale, fornita da querce e altri alberi. Ombreggiatura nel complesso media: ci sono piazzole poco ombreggiate e altre molto. Possibilità di allestire teli sopra le tende.

                      Condizione terreno: terreno abbastanza duro. Non abbiamo preso acqua (tranne una breve pioggerella), quindi non so come sia il terreno in caso di pioggia.

                      Condizione bagni e docce: 3 gruppi. Le docce sono tutte nuove, così come i lavelli per le stoviglie e il bucato (parecchi). I lavabi per l'igiene personale erano pochi (molti si lavavano i dentiin quelli per le stoviglie). Bagni nella maggior parte non nuovi, ma discreti come numero. Pulizia: man mano che la gente aumentava, la pulizia si faceva più frequente ed accurata, i primi giorni lasciava un po’ a desiderare. Acqua calda, con rubinetto a pressione ovunque, compresa nel prezzo. Due lavatrici a gettone (5 euro, più 1 euro per la monodose di detersivo).

                      Servizi compresi nel prezzo: Corrente, acqua calda, parcheggio auto all’interno del campeggio. Per mettere in freezer i panetti per le borse termiche si pagavano 50 cent. Wi - fi a pagamento.

                      Bar / Ristorante / Market: Piccolo bar, ristorante-pizzeria (anche da asporto) aperto anche agli esterni e di buon livello. Buona la pizza! Minimarket interno davvero essenziale; non vende frutta ne’ verdura.
                      Animazione: no; solo una sera durante la nostra permanenza c’è stata una serata danzante, musica terminata alle 24.00. In genere alle 22,30 - 23 regnava il silenzio.

                      Spiaggia privata / pubblica e mare: Spiaggia privata no. Varie spiagge con mare limpidissimo e possibilità di parcheggio, nelle immediate vicinanze (2 minuti in auto).
                      Sabbia e/o scogli. Mare pulito con fondale basso nei primi 2 – 3 mt, poi profondo. Adatto comunque ai bambini. In generale poco affollato – a parte la settimana centrale di agosto. Spiagge non attrezzate: occorre portarsi tutto, dall’ombrellone all’acqua da bere.
                      Zona geografica: Nella parte sud della Corsica, a circa 20 minuti d'auto da Bonifacio.

                      Altro: Cani accettati. Campeggio semplice e tranquillo, atmosfera rilassata e silenziosa, immerso nella natura (di notte a volte i cinghiali si facevano una passeggiatina) e senza troppi servizi (l’area giochi per bambini consiste in uno sterrato dove poter giocare a pallone, bocce….senza giochi installati tipo altalene o scivoli; non c’è illuminazione nei vialetti, di notte occorre la torcetta). Ideale per chi -come noi- voleva ritemprarsi nella calma e nella natura dopo un anno trascorso in città. In posizione ottimale per girare i dintorni, da Bonifacio alle spiagge più famose del sud. C'è un gruppo di "stanziali" (italiani) che da anni trascorre qui in roulotte il periodo estivo. Il campeggio si trova sulla strada che dal piccolo centro di Pianottoli conduce alle spiagge. A 200 mt c’è il più blasonato Camping Kevano. A Pianottoli c’è un fornitissimo supermarket – un po’ caro- una meravigliosa panetteria/ pasticceria ed alcuni ristorantini. Nel vicino paese di Monaccia, molto grazioso, in collina, ci sono altri due ristoranti: noi siamo andati a “La Pergola” e abbiamo mangiato bene, con prezzi giusti.

                      Commenta


                      • Re: Giudizi sui Campeggi

                        Generalità campeggio: BAIA DI GALLIPOLI, località Punta della Suina, Gallipoli.

                        Periodo di permanenza: dal 16 al 28 agosto 2015.

                        Struttura utilizzata: tenda Quechua T4.1.

                        Distanza dal mare: circa 800 m dall'ingresso del campeggio.

                        Dimensione delle piazzole: di varie misure, a seconda dell'attrezzatura che si possiede. In generale comode e ben proporzionate, delimitate da alberi.

                        Ombreggiatura
                        : tendenzialmente naturale, fornita da ulivi secolari e altri alberi; alcune piazzole sono dotate anche di teli ombreggianti, per la scarsità di piante nelle vicinanze. L'ombreggiatura è tendenzialmente buona.

                        Condizione terreno: terreno in parte erboso in parte in terra battuta, facilmente picchettabile. Molte piazzole però hanno delle pendenze non molto comode che in caso di pioggia (non provata ma ne hanno riferito alcuni vicini) rischia di creare, soprattutto se forte, dei ruscelli d'acqua fangosa, con ovvie conseguenze negative per la propria attrezzatura.

                        Condizione bagni e docce: 5 gruppi, di dimensioni discrete, con bagni e lavandini sia all'aperto che al chiuso (divisi tra uomo e donna). La pulizia viene fatta più volte al giorno e tendenzialmente i bagni sono puliti. Ricordiamoci che la maggior parte delle volte i bagni sono sporchi perchè vengono sporcati da noi campeggiatori!!! Infatti tra la terza settimana di agosto e la quarta, con il diminuire drastico delle equipaggi, la pulizia dei bagni ne ha risentito parecchio e positivamente.

                        Servizi compresi nel prezzo: Corrente, acqua calda, parcheggio auto all’interno del campeggio ma in apposito parcheggio fuori dalla zona piazzole, WiFi, animazione, piscina, attrezzature sportive (calcio, pallavolo, tennis) e servizio navetta per la spiaggia.

                        Bar / Ristorante / Market: bar, ristorante-pizzeria (anche da asporto, di buona qualità e di costo allineato con la zona), minimarket ben fornito (usato da me solamente per le emergenze, essendo ovviamente meno competitivo del supermarket esterni), piccolo bazar (con vendita di semplice attrezzatura da mare/campeggio, liquori e pasta locali, abitini e accessori vari).

                        Animazione: si ma non invasiva: al mattino in spiaggia, al pomeriggio e alla sera in campeggio, nella zona anfiteatro. Il 22 agosto ha organizzato un (interessante e comodo) viaggio in pullman per Melpignano per assistere alla Notte della Taranta.

                        Spiaggia privata / pubblica e mare: il camping si trova in prossimità della spiaggia di Punta della Suina, una delle più belle del litorale (a patto di ammirarla con le correnti favorevoli), costituita in parte da scogli e in parte da sabbia, con un lido attrezzato e lunga spiaggia libera accanto. Il campeggio mette a disposizione un servizio di navetta con frequenza di circa 10 minuti dalle 9 alle 19.
                        Merita però girare la zona ed ammirare altre spiagge che si possono trovare sulla costa, come Punta prosciutto, Sant'Isidoro e Portoselvaggio (a nord di Gallipoli), piuttosto che Mancaversa, Torre San Giovanni, Le Fontanelle, Torre Mozza, Pesculose, etc.

                        Zona geografica: Salento ionico, a poco meno di 10 km dalla città di Gallipoli, a circa 50 km da Lecce e Otranto. Zona ricca di spiagge meravigliose, da ammirare in base alle correnti marine, perchè talvolta il vento spinge a riva delle alghette nere che possono disturbare un po' la vista.

                        Altro: Il campeggio è molto grande e ben strutturato, anche se le settimane centrali di agosto è veramente super affollato. Molto frequentato da giovani (per la vicinanza a Gallipoli), che tendenzialmente non sono sempre silenziosi, anche se la direzione cerca di creare zone dedicate per loro. Non distante dal campeggio c'è una discoteca, la cui musica si può sentire qualche notte a seconda di come tira il vento. Personale numeroso e cordiale, con controlli frequenti, specie nei giorni di alta stagione, sugli accessi (ogni persona è dotata di braccialetto di riconoscimento che ne permette l'ingresso) e di notte tra le piazzole. Interessante ufficio di customer service, per risolvere ogni problema ed organizzare viaggi ed escursioni.

                        Concludendo, giudizio positivo soprattutto in rapporto qualità/prezzo, visto che risulta essere più economico di altri campeggi come il Riva di Ugento o La Masseria, e localizzato in posizione strategica per poter vedere tutte le spiagge della costa (sia a nord che a sud di Gallipoli), visitare città e paesini dell'entroterra, essendo nei pressi della statale che collega Lecce a Santa Maria di Leuca (che velocizza gli spostamenti ed evita di percorrere le litoranee) ma al tempo stesso su una strada non eccessivamente trafficata.
                        Innamorati dei sogni che nessuno te li porta via!!!!

                        https://plus.google.com/u/0/photos/1...3485867/albums

                        Commenta


                        • Re: Giudizi sui Campeggi

                          Ciao ondanomala, ne approfitto per chiederti un parere, ho letto nei giorni scorsi tutto il thread, ed ho visto che hai avuto esperienze sia nel salento, al camping Arizona a Vieste e al Baia di Gallipoli, che a Maratea in Basilicata...
                          Dal tuo punto di vista quale è nel complesso quello che ti è piaciuto di più, considerando un po' tutto l'insieme (mare limpido+luogo+camping)?
                          Con mia moglie abbiamo sempre sognato di andare a visitare quelle zone, ma per una cosa o per l'altra ancora non ce l'abbiamo fatta anche perché per andarci dobbiamo farci almeno 800 km.
                          Ciò che per noi sarebbe fondamentale come primissima cosa è la limpidezza del mare.
                          Grazie mille! Ciao.

                          Commenta


                          • Re: Giudizi sui Campeggi

                            Generalità campeggio: Camping Marelago Caorle

                            Periodo di permanenza: dal 21 giugno al 3 luglio

                            Struttura utilizzata: tenda Quechua T6.2

                            Distanza dal mare: è vicino c'è da attraversare una stradina per arrivare in spiaggia o in alternativa per i più pigri c'è il trenino navetta

                            Dimensione delle piazzole: di varie misure, a seconda dell'attrezzatura che si possiede. In generale comode e ben proporzionate, delimitate da alberi, però il campeggio essendo nuovo alcune piante devono ancora raggiungere un altezza ideale per fare tanta ombra

                            Condizione terreno: terreno in parte erboso in parte Sabbioso facilmente picchettabile. Però serio e diventa tutto molliccio

                            Condizione bagni e docce: puliti e acqua calda a tutte le ore. Bagno per i bambini molto comodo e puliti

                            Bar / Ristorante / Market: piccolo bar ristorante padrona non molto cortese, mentre il market ha un po' di tutto e la proprietaria è simpaticissima

                            Animazione: durante il giorno è andata per i bambini piccoli poi alla sera ci si deve spostare in zona Altanea e li c'è l'animazione serale molto divertente merita proprio

                            Spiaggia privata / pubblica e mare: stabilimento balneare o spiaggia libera molto adatta a famiglie con bambini

                            Zona geografica: la meravigliosa laguna di Venezia

                            Altro: Il campeggio è molto piccolo è molto adatto a famiglie con bambini infatti è tutto chiuso e loro possono liberamente girare in bici perché non possono assolutamente uscire in quanto ci vuole il pass

                            Commenta


                            • Re: Giudizi sui Campeggi

                              Generalità campeggio: village resort Nettuno (Marina del Cantone)

                              Periodo di permanenza: dal 10 al 22 agosto

                              Struttura utilizzata: tenda Quechua T6.2

                              Distanza dal mare:vicinissima è direttamente sul mare l'ultima piazzola è a 5m

                              Dimensione delle piazzole: il campeggio è terrazzato perciò in base alla dimensione della tua tenda (consigliata prenotazione)

                              Ombreggiatura: naturale comunque essendo su un cantone si stava bene era un caldo sopportabile e poi la sera era ventilato ed era freschetto

                              Condizione terreno: terreno in terra battuta quando piove però ce tanto pantano

                              Condizione bagni e docce: piccolo ma ahimè a causa dell'inciviltá delle persone è molto sporco

                              Bar / Ristorante / Market: bar, ristorante-pizzeria di buona qualità buona la pizza, market piccolo c'è il minimo dispensabile altrimenti bisogna salire su a Massa e allora li trovi supermercati più forniti

                              Animazione: si ma non invasiva: divertente la serata pigiama party per i bambini

                              Spiaggia privata / pubblica e mare: libera ma ci sono degli stabilimenti li vicino è di sassi e di conseguenza il mare pulito e nelle ore centrali pure caldo

                              Zona geografica: Penisola sorrentina e costiera amalfitana

                              Altro: Il campeggio è molto piccolo non è il massimo ma se si guarda il panorama mozzafiato e nel posto in qui si trova risulta incantevole e come punto d'appoggio per visitar quella meravigliosa parte d'Italia

                              Commenta


                              • Re: Giudizi sui Campeggi

                                Generalità campeggio: Campeggio La Solfatara a Pozzuoli (NA)

                                Periodo di permanenza: dal 12 al 16 agosto 2015

                                Struttura utilizzata: roulotte

                                Distanza dal mare: in collina vista mare

                                Dimensione delle piazzole: piazzole non delimitate

                                Ombreggiatura: naturale di alberi, anche alti

                                Condizione terreno: erba naturale

                                Condizione bagni e docce: in buon numero, un pò datati ma sempre puliti, carta igienica nei wc

                                Servizi compresi nel prezzo: piscina, campo da calcetto, tavoli da ping pong

                                Bar / Ristorante / Market: bar-piccolo ristorante, market con prezzi nella norma

                                Animazione: non presente (almeno nel periodo in cui ci sono stato)

                                Spiaggia privata / pubblica e mare: si trova sopra la città di Pozzuoli nelle vicinanza ci sono delle spiagge

                                Zona geografica: siamo nella zona di Napoli, Pompei, costiera sorrentina e amalfitana

                                Altro: il campeggio è in una location UNICA sei dentro un vulcano! Il personale è molto gentile. Il campeggio è frequentato in gran numero da stranieri ed è un ottimo punto di partenza per visitare Napoli, Pompei, Ercolano e le costiere Sorrentina ed amalfitana. A circa un km c'è la stazione ferroviaria dove di può prendere il treno per Napoli e la zona archeologica. Davanti all'ingresso passa anche l'autobus
                                File allegati

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X