logo

Il portale dei campeggi e villaggi turistici d'Italia: Forum

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: vivere in campeggio

  1. #1

    Predefinito vivere in campeggio

    Salve, chiedo un attimo di attenzione ed un vostro pensiero per un idea che mi balza in testa da un po; fra 3/4 anni vado in pensione, mio figlio diventa adulto, mia moglie non c'è più piantandomi in asso e trovandomi completamente da solo e non avendo un abitazione di proprietà, pensavo che quando arrivava il momento di lasciare definitivamente il lavoro, comprarmi una roulotte usata, vecchia ma in buone condizioni, trovare un campeggio al sud, vicino al mare aperto tutto l'anno, trovare un accordo per un contratto annuale e viverci. Magari poi col tempo, con qualche lavoretto nella struttura, risparmio anche sul prezzo. Vi pare un'idea azzardata oppure è fattibile? Grazie a tutti per l'attenzione e se qualcuno vuol darmi un parere mi farebbe assai piacere.

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Lugo (RA)
    Messaggi
    7,006

    Predefinito Re: vivere in campeggio

    Citazione Originariamente Scritto da antonioguida Visualizza Messaggio
    Salve, chiedo un attimo di attenzione ed un vostro pensiero per un idea che mi balza in testa da un po; fra 3/4 anni vado in pensione, mio figlio diventa adulto, mia moglie non c'è più piantandomi in asso e trovandomi completamente da solo e non avendo un abitazione di proprietà, pensavo che quando arrivava il momento di lasciare definitivamente il lavoro, comprarmi una roulotte usata, vecchia ma in buone condizioni, trovare un campeggio al sud, vicino al mare aperto tutto l'anno, trovare un accordo per un contratto annuale e viverci. Magari poi col tempo, con qualche lavoretto nella struttura, risparmio anche sul prezzo. Vi pare un'idea azzardata oppure è fattibile? Grazie a tutti per l'attenzione e se qualcuno vuol darmi un parere mi farebbe assai piacere.
    Per il gestore non dovrebbero esserci problemi essendo considerato uno stanziale,il problema potrebbe nascere come domicilio o residenza che perso non si possa,comunque viverein campeggio mi piacerebbe pure a me.

    Il bello delle ferie non è solo farle,ma anche organizzarle



  3. #3
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,108

    Predefinito Re: vivere in campeggio

    Per prima cosa devi trovare un camping sempre aperto. E al sud non penso siano così numerosi. Valuta anche di andartene dall'Italia in posti economici con la pensione vivi da re.
    Non comprate su campingworld.co.uk
    Pesano senz'altro i miei trascorsi sulle rive dell'Arrone.

  4. #4

    Predefinito Re: vivere in campeggio

    Beh, facendo qualche ricerca approssimativa, campeggi aperti tutto l'anno ne ho trovato qualcuno. Pochi, ma ci sono, in Calabria e Sicilia ad esempio, bisogna poi vedere se sono aperti effettivamente per 12 mesi, oppure è solo propaganda. All'estero ci avevo pensato, campeggi aperti tutto l'anno c'è ne sono in abbondanza e località col clima più caldo d'inverno, ma poi, il problema della lingua e comunque sia, sei poi considerato sempre uno straniero, con tanta diffidenza nei tuoi confronti e con la fama che abbiamo poi noi italiani, inoltre, lì potrebbe davvero nascere il problema della residenza o domicilio, mentre da noi, si può anche fare una scrollata di spalle. Comunque per adesso è un pensiero, ma se trovo il posto ed il prezzo giusto ............

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Attivato