logo

Il portale dei campeggi e villaggi turistici d'Italia: Forum

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

  1. #1

    Question Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    ciao a tutti,
    è la prima volta che scrivo sul forum, spero di non abusare della vostra disponibilità e mi presento brevemente: mi chiamo Andrea, ho 42 anni e ho scoperto il campeggio in tenda una decina d'anni fa, per motivi principalmente economici. Con la morosa (ora moglie) siamo passati dall'igloo da 2 a quello da 3 a una tenda quechua che è ora di cambiare perché i bambini sono grandicelli (6 e 3 anni). Forse avrei dovuto infilarmi in un centro commerciale come abbiamo fatto le altre volte, ma questa tenda vorremmo che durasse 8/10 anni, per cui ho pensato bene di leggere il più possibile. Questo forum è stato uno dei punti di riferimento principali, ma non ho ancora dissipato tutti i dubbi, per cui chiedo consiglio ai più esperti.
    Premetto che campeggiamo una volta all'anno, per 15/20 giorni al mare e spostiamo la tenda una sola volta (i primi giorni sono dedicati al palio di Siena). Finora ci è sempre andata bene: niente acquazzoni "veri" e cerchiamo campeggi ragionevolmente riparati e ombreggiati. Però non vorremmo più portarci appresso il gazebo, quindi ho cercato tende che avessero una zona living sufficiente per mangiare e stare comodi in caso di maltempo.
    Dopo parecchie ore di navigazione, le candidature rimaste sono, in ordine di prezzo:
    - Vango Isis 500 a circa 290€ da un sito inglese
    - Coleman Galileo 5 a circa 270€ sempre da sito inglese (leggermente più grande, ma mi pare di qualità inferiore)
    - Skandika Canyon II a circa 230€ su amazon (più grande delle altre, ma non ha il catino e in generale mi sembra di qualità inferiore, senza contare che è più laboriosa da montare e smontare)
    Se riesco a convincermi che ne vale la pena, ho trovato anche un paio di outwell a prezzi che mi sembrano buoni (sempre da siti inglesi): una Nevada MP, che mi pare sia la tenda dei sogni di molti, a circa 380€, e una Birdland 5 a circa 350€.
    Ringrazio in anticipo chi vorrà darmi una mano a fare le valutazioni più corrette. Prometto che farò le dovute recensioni nell'abc delle tende ed eventualmente nel thread delle esperienze d'acquisto su siti stranieri.
    Buon campeggio a tutti!

  2. #2
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Lago di Garda
    Messaggi
    26

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    Ciao,
    provo a risponderti,ma premetto che sono un po' incasinato anch'io.............

    Ti riporto i miei ragionamenti e vediamo se ti possono aiutare..vedere altri punti di vista dà ispirazione!!

    1) Io vado via in due (con la mia ragazza), ma volevo qualcosa di grande sia per un sogno d'infanzia sia perché mi piace dormire molto comodo..quindi un letto matrimoniale (sui 137 cm) a testa con un sacco a pelo matrimoniale a testa.. Chiaramente questo comportava una scelta di una tenda da 5.

    2) Volevo una tenda fatta a tunnel, per la disposizione degli spazi..rimane molto alta davanti e spesso ha anche un minimo di tendalino. Inoltre ha una zona living mooooolto più grande a parità di pianta.

    3) Catino integrato.. avevo preso molta acqua in tenda e non era così raro in certi casi bagnarsi sotto al sedere per un forellino, una cucitura, una caccola di nonnulla.. Il doppio catino nella zona camere per me era un must!! Ci fosse triplo lo prenderei!!

    4) Facilità di montaggio.. non vado via per tre settimane alla volta, quindi anche questo è condizione necessaria.

    5) Zanzariere ovunque.. adoro la natura ma le zanzare mi irritano da panico.. e se alla sera c'è freschino (ma non da chiudere le porte) e voglio guardarmi un filmetto o qualcosa nel living sono indispensabili.

    6) La luce!! Ho visto molte tende fantastiche nella tenuta (tipo molte inglesi) e nelle finiture ma spesso non sono alluminate o comunque molto trasparenti e sembra di essere fuori!! Nella mia lista di priorità questa è una delle prime!!

    7) Aerazione.. ci vado al mare!! Leggermente importante........

    8) Estetica e materiali (tenuta agli strappi e al sole)

    9) Prezzo

    Basandomi su queste cose ho scartato le inglesi (per la trasparenza e spesso la scarsa aerazione in quelle papabili e per il prezzo in quelle carissime che avevano tutto quello che volevo..)
    Ho tenuto in considerazione la Conver Victoria 5 ma non aveva il mini-tendalino anteriore, non era molto oscurante e nemmeno molto bella (buono il prezzo).
    Mi piaceva la best camp (outwell) boston 600 ma vista dal vivo era eccessivamente luminosa e non aveva zanzariera anteriore (ma era davvero una tenda fantastica).

    A quel punto ho visto il mondo Bertoni.. la Comet mi piaceva ma aveva il catino staccato e unico sotto alla camera, la tunnel 4 e 6 idem.. tra tutte mi piaceva la Ontario ma l'avevo vista in giro nel modello vecchio non alluminata (che sembrava di stare a dormire fuori!!)..poi un giorno ero a Milano per un meeting aziendale e il pomeriggio sono andato a Cinisello Balsamo a vedere lo spaccio aziendale di Bertoni.. tadan!!
    La Ontario NEW ora è tutta alluminata!! Un'altra storia!! Volevo la 5 ma non era più in produzione.. la 4 era forse giusta, ma dove pianti la 4 pianti anche la 6..quindi comprata!!

    Perché comprata??
    Perché è molto alta e la pianta mi soddisfa.. i materiali sembrano buoni.. esteticamente mi piace.. ha due finestre dietro in concomitanza con la zanzariera della zona notte (se si aprono le porte davanti e di lato credo circoli bene l'aria).. zanzariere ovunque.. poco trasparente (l'alluminatura la scurisce molto).. catino integrato.. teoricamente facile da montare.. e con un bello sconto, nemmeno paragonabile a quelli che si trovano online!!

    Quali dubbi??
    Per 50€ in più ora c'è la tunnel 5 VIP con catino integrato (che non ho visto perché arrivava la settimana dopo) con paleria più grande (12,7 Vs 11) e anche paleria orizzontalke di rinforzo.. i materiale sono a detta loro migliori (ma mi chiedo di quanto..cambia davvero molto o soltanto la grammatura??).. per il resto è molto simile.. Non ti nego che sono qua a chiedermi se ne varrebbe la pena andarla a vedere e nel caso cambiare la mia (dato che l'ho ritirata la settimana scorsa e sono ancora in tempo) o no..

    Intanto vediamo se ti ho dato qualche cosa su cui riflettere!!
    Buona scelta!!
    Teo

  3. #3

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    Fino alla settimana scorsa ero nella tua stessa situazione e a dire il vero molto confuso ....

    alla fine io ho preso la easy camp Boston 600 ... che tra l'altro qui non ha quasi nessuno ...

    Fai semplicemente una lista delle tue priorità ... decidi il budget e poi ad un certo punto "lanciati" ��

    Come dice più di qualcuno da queste parti... quello che ti va bene oggi non ti potrebbe andare bene domani ��


    Tra quelle che hai citato tu io ad esempio avevo preso in considerazione la vango ...


    buona scelta ��
    Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza....

  4. #4

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    ciao e grazie per le risposte...
    Avevo scartato ferrino e bertoni perché mi sembra che abbiano un rapporto prezzo/qualità meno vantaggioso rispetto alle inglesi. Un giro alla Bertoni però l'avevo anche preso in considerazione, dato che non è lontanissimo, ma in generale che tipo di sconto si trova? Perché se si parla di 20-25% non vale la pena, se si trova anche 40-50% allora un giro lo faccio di sicuro.
    Personalmente sono orientato sulla vango, che tra parentesi ha la camera oscurata, anche se per noi non è mai stato un grosso problema quello della luce. Però le considerazioni sullo spazio e il tendalino antipioggia mi fanno riconsiderare le tunnel.
    A presto

  5. #5

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    Ciao, io ho lo stesso numero di famigliari e le tue stesse esigenze. Per la mia esperienza ( anche sotto l'acqua) la tenda deve avere necessariamente il catino integrale, meglio se ha 3 porte (davanti e 2 laterali) con zanzariere per via della ventilazione e per nn avere vincoli nel posizionarla in piazzola e secondo me solo tre archi (meglio se in fiberglass) xchè +flessibili ( si piegano ma nn si rompono e nn rimangono storti) e x la facilità di montaggio.
    Quindi mi sembra che la migliore sia senz'altro la Outwell Nevada mp.
    Ti suggerirei di scartare le italiane xchè in ogni caso le nord europee sono anni avanti.
    Io ho una Gelert lakesbury 5, e sono ultrasoddisfatto, mentre prima avevo una Ferrino kodiak che mi ha dato tanti problemi.
    Oltretutto nn c'è il caso che la compri 2014.
    Buona scelta.... e fidati delle esperienze degli appartenenti al forum ..... e nn ti sbagli!!

  6. #6
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Modena
    Messaggi
    1,080

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    [QUOTE=geriko1;110344].
    Ti suggerirei di scartare le italiane xchè in ogni caso le nord europee sono anni avanti.
    QUOTE]

    Sono pienamente d'accordo con geriko1. Saranno piccole differenze ma con tante piccole differenze messe insieme ti trovi più comodo nella tenda.

  7. #7
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1,652

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    un particolare, non so quanto sei alto ma fai attenzione all'altezza interna, in genere una 5 posti ha un'altezza max interna di 190 mentre una 6 di 200, se sei alto 1,80 o più fa la differenza.

  8. #8
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1,652

  9. #9
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Lago di Garda
    Messaggi
    26

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    Citazione Originariamente Scritto da thepellorman Visualizza Messaggio
    ciao e grazie per le risposte...
    Avevo scartato ferrino e bertoni perché mi sembra che abbiano un rapporto prezzo/qualità meno vantaggioso rispetto alle inglesi. Un giro alla Bertoni però l'avevo anche preso in considerazione, dato che non è lontanissimo, ma in generale che tipo di sconto si trova? Perché se si parla di 20-25% non vale la pena, se si trova anche 40-50% allora un giro lo faccio di sicuro.
    Personalmente sono orientato sulla vango, che tra parentesi ha la camera oscurata, anche se per noi non è mai stato un grosso problema quello della luce. Però le considerazioni sullo spazio e il tendalino antipioggia mi fanno riconsiderare le tunnel.
    A presto
    Allora.. Gli altri hanno demolito le italiane perciò non mi dilungo su inutili discussioni circa quello.. Io ho avuto un po' di tutto e devo dire ho trovato pregi e difetti in ognuna..
    comunque..
    da Bertoni se ti può aiutare la Ontario 4 e' sotto i 300 mentre con 50€ in più prendi la 6.

    Non arrivi agli sconti che hai detto tu, ma ritengo che a quei prezzi il rapporto qualità-prezzo non sia poi così svantaggioso. Poi sono con voi che le inglesi sono meglio in certe cose ma con l'alluminatura completa anche la componente termoisolante non e' da sottovalutare.
    poi effettivamente dipende dalle priorità.. E Bertoni in certe cose pecca.

  10. #10

    Predefinito Re: Scelta tenda familiare: chiedo aiuto per gli ultimi dubbi

    Grazie ancora a tutti... la Vango Callisto 500 con l'estensione è passata in pole position, ma mi sono imbattuto anche in queste:
    http://www.norwichcamping.co.uk/prod...e-deal-108612/
    (con la spedizione dovrebbe fare 280/290€ con tappeto e fondo compresi)
    http://www.tonywildcamping.co.uk/ind...product_id=278
    (magari sopravvaluto il nome coleman, ma è una tenda che mi piaceva fin dall'inizio, che però andava fuori budget, così invece saremmo sotto i 300€)
    Un mezzo problema può essere che questi siti mi sembrano meno organizzati rispetto ai vari gooutdoors, yeomans, ecc.
    In generale, qualcuno conosce queste tende royal? Perché ce n'è anche un altro modello (atlanta 6) che come caratteristiche mi sembra adatto e costa una cifra ragionevole. Oppure a parità di prezzo resto sulle Vango?
    Grazie ancora

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Attivato