logo

Il portale dei campeggi e villaggi turistici d'Italia: Forum

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: campeggiare in montagna d'estate

  1. #1

    Predefinito campeggiare in montagna d'estate

    salve a tutti,
    vorrei raccogliere le esperienze di chi ha campeggiato in montagna d'estate, intendo anche Dolomiti se non proprio Himalaya..

    e chiedervi quali caratteristiche deve soddisfare la tenda e l'attrezzatura per garantire una vacanza ottimale in tali condizioni, quindi per esempio "colonna d'acqua", materiali di tenda, catino, picchetti, telo sotto tenda o telo interno alla tenda, ecc...
    (a questo proposito faccio presente che in montagna si possono facilmente trovare terreni sassosi, quindi indicate anche i picchetti pi¨ adatti, magari anche le tende con i picchetti di serie pi¨ adatte, se ce ne sono...Outwell per esempio?)

    ma anche qualche indicazione sui sacchi letto che mantengano ad una giusta temperatura senza "cuocere" e senza Gelare..
    insomma sbizzarritevi!

    soprattutto pregherei di contribuire a chi ha una discreta esperienza di campeggio in montagna oltre ai "sentito dire"...

    grazie!

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 2009
    LocalitÓ
    Lugo (RA)
    Messaggi
    7,006

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Noi siamo stati con igloo,tunnel e casetta in val di fassa in estate (luglio ed agosto) con temporali e temperature mattutine di 8░,come attrezzatura a parte i sacchi a pelo con temperatura comfort a +10 (io dormivo senza pigiama)ed una stufina per la sera giusto per l'umiditÓ dopo pioggia non abbiamo mai avuto problemi di avere cose particolari,come picchetti uso sempre i classici buldog e quelli ad elica mentre il catino mi sono fatto fare un telone in PVC telato (costa un p˛)e dopo 6 anni non si Ŕ ancora scalfito nonostante l'utilizzo anche in Croazia su ghiaia spigolosa.
    L'unaca cosa Ŕ che se piove si rischia di avere i vestiti un p˛ umidi quindi al massimo la si lascia in macchina o basta mezz'ora di sole per asciugarla bene.
    Altre cose a parte l'abbigliamento adeguato direi che non ce ne sono.

    Il bello delle ferie non Ŕ solo farle,ma anche organizzarle



  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    roma
    Messaggi
    169

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    sono due anni che vado in val di fassa anche io. Calcola come altitudine si sta sui 1300 slm.
    2 anni fa' un caldo boia, dormivo in mutande, giusto la mattina mi coprivo un po' col sacco a pelo.
    L anno scorso il gelo. di notte si stava tra lo 0 e i 4 gradi. Neve in quota. Fortuna che la signora del campeggio, ribattezzata da noi la s˛ra Isolde, c ha dato una bella coperta di lana. Oviiamnete sono andato anche a comprare una stufa. Pero' diciamo che e' stato un caso limite. Pero' l aquazzoni alla fine te li prendi, c e' poco da fare.
    Io ho una vango amazon 600 con 5000 di impermeabilita' e non ho avuto problemi. Sotto la tenda ho un telo, e i picchetti usoquelli in dotazione con la tenda che sono abbastanza scrausi ma non ho avuto particolari problemi.

  4. #4

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da pordoista73 Visualizza Messaggio
    Noi siamo stati con igloo,tunnel e casetta in val di fassa in estate (luglio ed agosto) con temporali e temperature mattutine di 8░,come attrezzatura a parte i sacchi a pelo con temperatura comfort a +10 (io dormivo senza pigiama)ed una stufina per la sera giusto per l'umiditÓ dopo pioggia non abbiamo mai avuto problemi di avere cose particolari,come picchetti uso sempre i classici buldog e quelli ad elica mentre il catino mi sono fatto fare un telone in PVC telato (costa un p˛)e dopo 6 anni non si Ŕ ancora scalfito nonostante l'utilizzo anche in Croazia su ghiaia spigolosa.
    L'unaca cosa Ŕ che se piove si rischia di avere i vestiti un p˛ umidi quindi al massimo la si lascia in macchina o basta mezz'ora di sole per asciugarla bene.
    Altre cose a parte l'abbigliamento adeguato direi che non ce ne sono.

    Grazie pordoista,
    ma cosa puoi dirmi dei materiali per tenda e catino?
    e tra i diversi tipi di paleria, indipendentemente dal discorso montagna parliamo in generale, puoi orientarmi tra le varie razze? (fibra di vetro e compagnia)

  5. #5

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da deedee Visualizza Messaggio
    sono due anni che vado in val di fassa anche io. Calcola come altitudine si sta sui 1300 slm.
    2 anni fa' un caldo boia, dormivo in mutande, giusto la mattina mi coprivo un po' col sacco a pelo.
    L anno scorso il gelo. di notte si stava tra lo 0 e i 4 gradi. Neve in quota. Fortuna che la signora del campeggio, ribattezzata da noi la s˛ra Isolde, c ha dato una bella coperta di lana. Oviiamnete sono andato anche a comprare una stufa. Pero' diciamo che e' stato un caso limite. Pero' l aquazzoni alla fine te li prendi, c e' poco da fare.
    Io ho una vango amazon 600 con 5000 di impermeabilita' e non ho avuto problemi. Sotto la tenda ho un telo, e i picchetti usoquelli in dotazione con la tenda che sono abbastanza scrausi ma non ho avuto particolari problemi.
    grazie deedee

  6. #6
    Data Registrazione
    Feb 2009
    LocalitÓ
    Lugo (RA)
    Messaggi
    7,006

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da Rondine Visualizza Messaggio
    Grazie pordoista,
    ma cosa puoi dirmi dei materiali per tenda e catino?
    e tra i diversi tipi di paleria, indipendentemente dal discorso montagna parliamo in generale, puoi orientarmi tra le varie razze? (fibra di vetro e compagnia)
    Per il catino allora usavo il classico telo occhiellato,mentre per la paleria usavo quella della tenda in fibra di vetro,se hai dei dubbi per via che possa tirare vento basta mettere tutti i picchetti e legare i vari occhielli ed ancoraggi e vai traquillo,io mettevo in emergenza in altro telo occhiellato sopra la tenda se proprio vedevo infiltarazioni dopo 48 ore di pioggia per˛ tieni conto che con la pioggia il telone occhiellato fa molto rumore che senti all'interno.

    Il bello delle ferie non Ŕ solo farle,ma anche organizzarle



  7. #7

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da pordoista73 Visualizza Messaggio
    Per il catino allora usavo il classico telo occhiellato,mentre per la paleria usavo quella della tenda in fibra di vetro,se hai dei dubbi per via che possa tirare vento basta mettere tutti i picchetti e legare i vari occhielli ed ancoraggi e vai traquillo,io mettevo in emergenza in altro telo occhiellato sopra la tenda se proprio vedevo infiltarazioni dopo 48 ore di pioggia per˛ tieni conto che con la pioggia il telone occhiellato fa molto rumore che senti all'interno.
    vuoi dire sotto il catino..
    no, io intendevo di quale materiale Ŕ meglio sia fatta la tenda estena, i catini interni e la paleria

  8. #8
    Data Registrazione
    Feb 2009
    LocalitÓ
    Lugo (RA)
    Messaggi
    7,006

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    L'importante Ŕ che abbia almeno 3000 MM di colonna d'acqua,poi i materiali (solitamente polyestere) vanno sempre bene.
    Io ho fatto montagna con tende Nova,Dechatrlon e casetta in cotone,come ho visto quasi tutti i marchi senza problemi,quindi non c'Ŕ un materiale migliore ma solo l'impermeabilitÓ
    Come anche il catino solitamente Ŕ lo stesso per tutte le tende,il telo occhiellato serve per non rovinare il suo di catino come la paleria basta quella in dotazione.

    Il bello delle ferie non Ŕ solo farle,ma anche organizzarle



  9. #9

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da pordoista73 Visualizza Messaggio
    L'importante Ŕ che abbia almeno 3000 MM di colonna d'acqua,poi i materiali (solitamente polyestere) vanno sempre bene.
    Io ho fatto montagna con tende Nova,Dechatrlon e casetta in cotone,come ho visto quasi tutti i marchi senza problemi,quindi non c'Ŕ un materiale migliore ma solo l'impermeabilitÓ
    Come anche il catino solitamente Ŕ lo stesso per tutte le tende,il telo occhiellato serve per non rovinare il suo di catino come la paleria basta quella in dotazione.

    perfetto! pordoista mi rassicuri molto,
    anche perchŔ sto vedendo che le tende cui mi sto interessando, per ora sono sulle outwell, hanno tutte la tenda in polyestere (e non in polycotone come mi piacerebbe) e paleria in fibra di vetro che, quindi, dovrebbero andare bene anche per la montagna visto che la colonna d'acqua delle Outwell Ŕ minimo 3000 mm
    Cmqe ti chiederei di dare un'occhiata anche alle domande che sto mettendo nel valutare le tende sulla discussione "una tenda tutta nuova" cosý che tu possa darmi la tua opinione sulle tende che mi interessano,
    mi servono i consigli dei campeggiatori esperti, esperti soprattutto in caratteristiche tecniche che io sto ancora imparando a valutare
    Grazie

  10. #10

    Predefinito Re: campeggiare in montagna d'estate

    Sulle Outwell ti posso tranquillizzare io.
    Negli anni scorsi ho fatto due settimane con temporali quasi quotidiani in Val di Fassa e non ho avuto nessun problema. Sotto alla tenda (con catino integrato) avevo messo per sicurezza un ulteriore telo occhiellato.
    Per il freddo avevo una stufetta ma non l'abbiamo quasi mai usata.
    Ciao.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Disattivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Attivato